rocciaarrampicata sportiva
Speed Rock 2007
trieste on sight
allenamentofalesiemateriali e attrezzatureboulderingsoccorso
 


| Home page

| Elenco aggiornamenti

 

gare arrampicata

Gare, eventi e meeting di arrampicata sportiva e boulder.

Gare e raduni



fotografie arrampicata e bouldering

Immagini di arrampicata sportiva e bouldering.

Fotografie



soccorso in montagna

Il primo soccorso per gli incidenti più comuni in montanga o in falesia.

Primo soccorso


Speed Rock 2007

I russi svettano allo Speed Rock di Daone
Sinitsyn e Yurina come fulmini sulla diga



Vedi anche:
Fotografie SpeedRock 2007
Programma di gara


-In Coppa del Mondo Ruyga e Sinitsyn i leader
-Demoliti i record da Yurina a Vaitsekhowsky
-Stessi vincitori dello scorso anno
-Speed Rock si conferma la gara più dura al mondo della “speed"

Cancellati i record allo Speed Rock, con i russi che hanno spadroneggiato in questa quarta prova di Coppa del Mondo di arrampicata speed disputata a Daone (TN).
È un po’ la storia dello scorso anno: in semifinale Vaitsekhowsky stabilisce il record, poi nella finale gli sfugge una presa e addio vittoria che va nelle mani del compagno di squadra Sergey Sinitsyn che era e rimane leader di Coppa del Mondo.
Tra le ragazze, Speed Rock 2007 è tutto per Valentina Yurina che non si accontenta e fa segnare anche il nuovo record, 26”36.
Secondo posto, ma è oltremodo soddisfatta, per l’altra russa, Tatiana Ruyga che - pure lei - …era e rimane leader di Coppa.
Gara affascinante quella disputata sulla diga Enel di Bissina, che si conferma la più dura e difficile al mondo con i suoi 26 metri da scalare in perfetta perpendicolare ed al cospetto di un grande ed attento pubblico.
In semifinale sono arrivati solo atleti dell’Est europeo, 5 russi, 2 polacchi e l’ucraina Ryepko, dunque una gara già segnata in partenza.
La Riepko non è in giornata e lancia in finale la Ruyga mentre la polacca Ropek perde una presa e scivola, sorretta dalla fune. In finale si trovano dunque le due russe Yurina e Ruyga. Troppo agile e veloce la prima per la trentenne leader di Coppa, ed i 1800 metri di altitudine si sono sentiti come un macigno. La finalina va alla Ropek che rimedia il bronzo.
Tra i maschi Sinitsyn ha la meglio sul connazionale Kosterin che scivola per due volte. Anche il polacco Swirk scivola nell’altra semifinale contro Vaitsekhowsky. Kosterin ha la meglio nella finalina ed in finale si scontrano i due razzi russi. Sinitsyn impone subito un ritmo impossibile e Vaitsekhowsky non riesce a rispondere e addirittura scivola sulla parete della diga perdendo l’appiglio.
Storico abbraccio fra i due, entrambi soddisfatti, Sinitsyn per la vittoria di Coppa e Vaitsekhowsky per il bel gruzzoletto del nuovo record.
Il comitato di Speed Rock ancora una volta si è superato in un’organizzazione modello, dando l’arrivederci al prossimo anno per l’ottava edizione, nuovamente prova di Coppa del Mondo.

Classifica maschile
1) Sinitsyn Sergey, RUS
2) Vaytsekhovsky Evgeny, RUS
3) Kosterin Alexander, RUS
4) Swirk Lukasz, POL
5) Escobar Manuel, VEN
6) Vorobyev Valeriy, RUS
7) Skripov Anatoly, RUS
8) Peshekhonov Alexander, RUS


sergey sinitsyn
Sergey Sinitsyn

evgeny vaytsekhovsky
Evgeny Vaytsekhovsky

 
Classifica femminile
1) Yurina Valentina, RUS
2) Ruyga Tatiana, RUS
3) Ropek Edyta, POL
4) Ryepko Olena, UKR
5) Tuzhylina Svitlana, UKR
6) Piratinskaya Mayya, RUS
7) Rodriguez Francis, VEN
8) Saulevich Anna, RUS


valentina yurina
Valentina Yurina

tatiana ruyga
Tatiana Ruyga

 


Sito web dell'evento: www.speedrock.it

Testi, immagini e classifiche, tratti da: www.newspower.it



Vedi anche:
Fotografie SpeedRock 2007
Programma di gara


| home page


| allenamento | falesie | materiali | foto | soccorso | contatti

| inizio pagina