7 BUONI MOTIVI PER VIAGGIARE SOLI

di | Maggio 3, 2019

Viaggiare soli è un’esperienza meravigliosa, e noi ve lo dimostriamo così:

PERCHÉ’ VIAGGIARE SOLI?

PERCHÉ SI E’ LIBERI

Senza nulla togliere al compagno o all’amico, muoversi in autonomia vuol dire poter scegliere Come-Quando-Dove-Perché senza compromessi, aprendosi ad infinite possibilità di viaggio.

PERCHE SI DIVENTA RESPONSABILI

Al contrario di quello che la maggioranza pensa, partire senza nessuno al fianco non è una tragedia e chi lo fa non è uno sciagurato; anzi, stando da soli si è più attenti e prudenti nei confronti di quello che c’è attorno.

PERCHÉ SI GESTISCE LA SOLITUDINE

Bisognebbe imparare ad ammaestrare il proprio stato d’animo e non c’è metodo migliore: l’avventura solitaria aumenta l’introspezione ed incoraggia a volersi bene.

PERCHÉ SI SOCIALIZZA DI PIU’ E MEGLIO

Naturalmente la solitudine porta al desiderio di Conoscere nel senso più profondo della parola, quindi ad incontrare nuovi modi di vivere e ad interagire con nuovi, promettenti estrenei.

PERCHÉ SI SFIDA SE’ STESSI

E’ una lotta alla “sopravvivenza itinerante” che vale la pena di affrontare perché, una volta domate le difficoltà, ci si sente invincibili.

PERCHÉ CI SI ADATTA

Una volta ogni tanto diciamo “Abbasso le comodità”, e cominciamo a capire come si sta al mondo con le cose essenziali: zaino in spalla e quel che viene viene, suvvia!

PERCHÉ SARA’ MERAVIGLIOSO TORNARE

Questa è facile e commovente: non ci sarà sensazione così emozionante come quella di ritornare a casa.

Condividi questo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *