Quali sono le figure professionali più richieste nel mercato del lavoro, la stima.

di | Aprile 8, 2019

Trovare lavoro non è una cosa molto semplice soprattutto in un momento storico come quello attuale, in cui stiamo vivendo una grave recessione economica. Per questo motivo avere una stima dei profili maggiormente richiesti, potrebbe essere utile a orientarsi per la ricerca.

Nel mondo del lavoro ci sono figure professionali più richieste di altre, riuscire a comprendere quali sono potrebbe aiutare realmente con la certezza di trovare un impiego. Chiaramente questi profili con il tempo sono cambiati, oggi c’è una domanda diversa da quella del passato, motivo per cui occorre conoscere qual è la domanda, così da sapersi orientare al meglio e conseguire ciò che si cerca. Uno studio ha realizza una previsione per i prossimi cinque anni, quindi dal 2019 al 2023, ed ha evidenziato che alcune figure professionali ancora non esistono nel mondo del lavoro, ma dovranno ricevere una formazione specifica.

Il digitale, un settore in crescita che offrirà sempre più posti di lavoro

Qui sono molteplici le figure professionali più richieste, si tratta infatti di un mercato che si evolve alla velocità della luce e che avrà sempre più bisogno di profili preparati e altamente specializzati che sappiano svolgere le diverse operazioni. Tra le figure più richieste troviamo chi si occupa di sicurezza informatica, d’intelligenza artificiale, di analisi dei dati provenienti dal mercato, di comunicazione sui social network. Questi sono i profili la cui domanda presto crescerà a dismisura: Social Media Marketing, Cyber Security Expert, Big Data Analyst, Business Intelligence Analyst e molti altri.

Cultura e educazione, la richiesta dal mondo del lavoro

Educazione, crescita, formazione e conoscenza culturale sono settori molto importanti. Per quel che se ne creda, docenti, organizzatori di corsi di formazione, organizzatori di eventi culturali, esperti in beni culturali, in marketing e comunicazione, saranno le figure professionali più richieste. Dunque, pensare di specializzarsi in questi settori potrebbe rivelarsi una scelta redditizia e importante per il proprio futuro.

Energia: quando lo sviluppo offre lavoro

La percentuale delle richieste in questo settore, secondo lo studio sopracitato, potrebbe orientarsi tra le 38mila e 41mila unità. Le figure professionali più richieste potrebbero essere: addetti ai controlli chimici, conduttori d’impianti di recupero, operatori addetti al riciclaggio dei rifiuti, addetti al trattamento e alla distribuzione delle acque e tecnici di produzione di energia elettrica. Si tratta di professioni che richiedono chiaramente una grande specializzazione, soprattutto per il settore delicato in cui andranno a operare.

Sanità, il settore indicato per trovare lavoro

Tra le aree in cui si trovano le figure professionali più richieste, non poteva mancare il settore sanitario. Chiaramente le persone non smetteranno mai di aver bisogno di medici, assistenza, di doversi sottoporre ad analisi o cure. Per questo motivo anche questo è un settore in cui sarà possibile trovare lavoro come: infermieri, medici, tecnici di laboratorio medico, fisioterapisti e addetti a centri di analisi.

L’ecosostenibilità, trovare lavoro salvaguardando l’ambiente

Il tema del cambiamento climatico e dell’inquinamento sta diventando sempre più d’interesse mondiale. Per questo motivo sempre più aziende ricercheranno figure professionali che sappiano stare al passo con i tempi in quella che sembra essere diventata un’evoluzione necessaria. Ci sarà bisogno di profili che sappiano comprendere quali siano i sistemi per rendere i processi produttivi maggiormente ecosostenibili. Tra le figure richieste ci sarà: il chimico verde, esperto in acquisti verdi, installatore d’impianti a basso impatto ambientale ed esperto in marketing ambientale. Chiaramente a queste con il tempo se ne andranno ad aggiungere altre.

Logistica, aumenta la ricerca in esperti del settore

Anche le industrie logistiche potrebbero aumentare il loro fabbisogno di risorse. Le figure professionali più richieste in questo campo saranno: magazzinieri, conducenti di mezzi pesanti, responsabili di reparto e controllori del traffico aereo.

Cambiamento del mercato del lavoro

Negli anni la domanda da parte del mercato del lavoro ha subito un notevole cambiamento. Ovviamente, questo dipende dallo sviluppo della tecnologia che ha richiesto sempre menomanodopera. Basti pensare che dal 2007 a oggi il numero di operai richiesto ha avuto un calo di oltre 1milione di unità. Una cifra da capogiro. Non solo gli operai ma, anche altre figure professionali stanno sempre più diminuendo, basti pensare agli impiegati in banca, molte delle loro mansioni possono essere già compiute dalle macchine. L’andatura purtroppo potrebbe essere lo stesso in tanti altri settori. Per questo motivo per chi si avvicina al mondo del lavoro è suggerito specializzarsi in professioni che seguono l’evoluzione del tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *