Le vacanze con destinazione a sorpresa: come funzionano e perché farle

di | Maggio 8, 2019

Ogni anno nascono nuove forme di fare vacanze e una recente novità che è arrivata in Italia da meno di un anno sono le vacanze a sorpresa. Molti si chiedono a cosa si riferiscono e di base l’idea è semplice: partire per un viaggio senza conoscere la destinazione, o meglio, conoscerla poco prima di partire.

È questa l’idea nata da alcuni millennials e dedicata a principalmente a giovani che amano l’avventura e le vacanze alternative. Non solo, uno dei vantaggi di queste tipologie di vacanze è quello di ricevere il volo e la sistemazione in hotel già prenotate. Si tratta di un servizio comune a molte agenzie Travel che permette di risparmiare tempo prezioso a chi ha molti impegni.

Di fatto, l’elemento che contraddistingue i viaggi al buio è il Travel Experence, cioè la possibilità di vivere un’esperienza in cui non si conosce la meta del proprio viaggio. La vacanza nella città europa assumono un altro significato conoscendo la destinazione pochi giorni prima di partire. Emozioni come sorpresa, adrenalina e il non sapere cosa aspettarsi rendono più intensa l’intera esperienza.

Come funziona una vacanza a sorpresa?

Le vacanze a sorpresa, di base, sono semplici. Una delle agenzie Travel presente in Italia da alcuni mesi si chiama Wayanbox e offre una prenotazione del viaggio in meno di cinque minuti. Nel momento in cui si prenota è possibile scegliere una vacanza di due notti e tre giorni in una delle possibili destinazione proposte.

Inoltre, chi ha già visitato alcune città potrà scartare la prima di quelle suggerite gratuitamente, fino a un massimo di nove. La possibilità di eliminare alcune località dal box vacanze permette di rendere flessibile il viaggio. Oltre alle capitali Europee che tutti abbiamo già visitato ci sono anche città secondarie come Oporto, Lione, Cracovia, Manchester e Valencia.

La vera caratteristica che rende unica questa tipologia di vacanze è la destinazione segreta fino a 48h prima di partire. Chi viaggia saprà dove andrà e dove alloggerà soltanto due giorni prima della partenza.

Gli orari degli aerei sono scelti in modo da permettere la migliore permanenza, selezionando i voli di andata durante la mattina e il ritorno verso la sera. In questo modo è possibile sfruttare completamente i giorni dedicata alla vacanza.

In molti si saranno già chiesto, “come sono gli alloggi?”. Di fatto, è una domanda lecita e la maggior parte di questi sono scelti con criterio perché si basano sulle valutazioni ottenute sui principali portali legati al mondo travel.

Cosa spinge a intraprendere una vacanza a sorpresa?

I viaggi con destinazione segreta sono la novità del momento, ma soprattutto sono l’occasione di vivere qualcosa di diverso. La vera novità risiede nel fatto di vivere un’esperienza nuova che permetta di ampliare i propri orizzonti. Normalmente, chi scegliere di farli sono divisi in due filone.

Alcuni scelgono questa vacanza per provare qualcosa di nuovo e per vivere nuove esperienz. Altri, invece, scelgono questi pacchetti per fare un regalo per un evento importante. Infatti, gli addi al celibato, le lauree o i compleanni sono buone occasioni per fare uno di questi viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *