Quali sono gli strumenti per realizzare un sito di successo

di | Aprile 16, 2019

Realizzare un sito web non è mai stato così facile come lo è oggi. Chiunque in meno di mezza giornata può realizzare un sito e lanciarlo online a disposizione degli utenti. Allo stesso tempo, però, non è così semplice creare un sito di successo, che, al contrario di un normale sito web, richiede l’applicazione di tecniche specifiche e la stesura di una strategia chiara e vincente. Quali sono allora i punti di partenza per creare un sito di successo? Vediamoli insieme in questo articolo, al termine del quale potrai iniziare a creare il tuo sito web, di successo.

Creare un sito di successo: la scelta dell’hosting

Molti pensano che per creare un sito, i punti di partenza siano la grafica e i contenuti. Non c’è niente di più sbagliato. Il vero punto di partenza è la piattaforma di hosting, che inciderà all’80% sul successo del tuo sito web.
La piattaforma di hosting non è altro che lo spazio web che acquisti e all’interno del quale andrai ad inserire i tuoi contenuti. Online si trovano moltissime soluzioni differenti, da quelle più semplici e funzionali a quelle più elaborate e complesse, che comprendono anche i servizi di assistenza (molto utili se sei alle prime armi o se, comunque, non sei un web master professionista).
L’importante quando si sceglie una piattaforma di hosting è l’affidabilità. L’hosting, infatti, influisce moltissimo sulla sicurezza del tuo sito, garantendoti un livello di protezione più o meno elevato.
Un altro fattore su cui influisce moltissimo la scelta dell’hosting è la velocità del sito. All’inizio potrebbe non risultarti così importante, ma col tempo, quando andrai a realizzare contenuti ottimizzati per i motori di ricerca ti renderai conto che la velocità del sito è uno dei fattori più importanti.

Creare un sito di successo: scegliere la tipologia giusta

Generalmente si fa riferimento a 3 principali categorie di siti web:

  • Sito Vetrina;
  • Sito Commerciale;
  • Blog.

Un sito vetrina è un sito internet aziendale, utilizzato per presentare e raccontare un’impresa o un progetto, i servizi o prodotti offerti e le caratteristiche del proprio servizio. Tra le informazioni troviamo anche i contatti dell’azienda.

Un sito commerciale, invece, è un sito internet completo, per funzionalità e per obiettivi. A differenza di un sito vetrina non serve solo a presentare l’azienda, ma serve a coinvolgere e a portare gli utenti sempre più verso l’acquisto.
Realizzare un sito commerciale in modo efficace è il modo migliore per creare un sito di successo.

Infine, un blog è per definizione un “diario in rete” o un “diario elettronico”. Nel corso degli ultimi anni questa forma ha conquistato moltissimi utenti grazie alla sua facilità di utilizzo. Un utente singolo grazie ad un CMS, ovvero una piattaforma contenitore come WordPress, può facilemente inserire contenuti testuali e grafici e modificarli autonomamente in qualsiasi momento.

Creare un sito di successo: Seo e ottimizzazione

Mai come oggi la Seo è stata così importante. Seo significa “Search Engine Optimization” ed è l’unione di tutte quelle tecniche utili ad ottimizzare un contenuto per i motori di ricerca, cioè a far si che piattaforme come Google e Safari attribuiscano un punteggio elevato al tuo contenuto e lo rendano visibile agli utenti.

Per capire il perché dobbiamo prima definire il concetto di sito di successo. Un sito può essere ritenuto di alta qualità se parla agli utenti, se incontra le loro necessità o se stimola la loro curiosità. Per generare tutte queste azioni è necessario far si che il sito sia rintracciabile e facilmente accessibile. Ecco che subentra allora il concetto di Seo. Per semplificare, se creiamo un contenuto di poco valore, questo, nella ricerca di Google, finirà in settima o ottava pagina, ovvero quelle pagine che, probabilmente, non hai mai visitato in vita tua. Al contrario, se seguiamo le tecniche Seo nella stesura di un contenuto (il testo di una pagina, un articolo, la descrizione di un prodotto) questo avrà qualche possibilità di finire tra le prime due pagine di ricerca ed essere visto dagli utenti. Come avrai capito creare un sito di successo è tutt’altro che semplice, ma seguendo queste iniziali linee guida potrai costruire una buona base di partenza ed iniziare a relazionarti con gli utenti online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *